Pubblicato il piano operativo dei finanziamenti europei eic rivolti a start up ed imprese ad alto contenuto tecnologico

I programmi europei a gestione diretta sono uno degli strumentiutilizzati per sostenere finanziariamente gli obiettivi che l’Unione europea si è posta di realizzare nell’arco temporale 2021-2027.

-Un Green Deal europeo

-Un’Europa pronta per l’era digitale

-Un’economia al servizio delle persone

-Un’Europa più forte nel mondo

-Promuovere il nostro stile di vita europeo

-Un nuovo slancio per la democrazia europea

Queste sono le aree tematiche per le quali la commissione ha intenzione di istituire dei bandi(call for proposal) in modo da distribuire i finanziamenti disponibili

L’obiettivo dei programmi europei a gestione diretta è quello di contribuire a raggiungere gli obiettivi politici e strategici dell’Unione europea in vari settori, attraverso l’implementazione di progetti sviluppati in prevalenza da consorzi formati da soggetti appartenenti a più Paesi dell’Unione (e anche a Paesi terzi).La modalità di selezione possono differire da programma a programma e anche i metodi di rendicontazione presenteranno delle differenze.

PROGRAMMA DI LAVORO EIC (EUROPEAN INNOVATION COUNCIL)

E’ stato pubblicato il primo programma lavoro del consiglio europeo per l’innovazione. Tale ente si occupa di supportare le imprese nello sviluppo e commercializzazione di prodotti in settori ad alto contenuto tecnologico e valore aggiunto,nonchè grosse potenzialità di raggiungere posizionamenti da leader di mercato neli settori di riferimento .Da parte dell’EIC vengono supportate tutte le fasi del processo di innovazione industriale della data impresa fino allo scaling-up di start up e piccole/medie imprese

Il supporto alle imprese è offerto attraverso tre strumenti :

-Pathfinder: per la ricerca avanzata sulle tecnologie innovative;

-Transition: per trasformare i risultati della ricerca in opportunità di innovazione;

– Accelerator: per singole aziende che vogliono sviluppare e ampliare innovazioni rivoluzionarie ad alto rischio e ad alto impatto. Prevede un finanziamento misto, con una componente di sovvenzione (grant) e una di investimento (equity).

I tre strumenti seguono procedure di valutazione diverse. Segnaliamo in particolar modo l’EIC Accelerator che prevede una valutazione in 3 fasi. In primis l’invio di una short applicatione e ,solo in caso di valutazione positiva ,verrà seguita dall’invio di una full application. Lo step finale di valutazione dell’EIC Accelerator sarà un colloquio frontale alla quale verranno chiamate le aziende che avranno superato le prime 2 fasi di ammissione.

Di seguito riportiamo le call e le date di scadenze.


Data di scadenza
EIC Pathfinder Open19 maggio 2021
EIC Pathfinder Challenges27 ottobre 2021
EIC Transition Open22 settembre 2021
EIC Transition Challenges22 settembre 2021
EIC Accelerator OpenShort application in qualsiasi momento-Full application: 9 giugno e 6 ottobre 2021
EIC Accelerator ChallengesShort application in qualsiasi momento -Full application: 9 giugno e 6 ottobre 2021

Per ulteriori specifiche ,domande o richieste di approfondimento lasciare un messaggio alla voce “contatti” della schermata principale della pagina web dello studio o contattare direttamente.