MIGLIORARE LA SICUREZZA SUI LOGHI DI LAVORO GRAZIE ALL’INAIL

L’ISI INAIL ha avviato un nuovo bando per attività di prevenzione e miglioramento dei livelli di salute e sicurezza. Saranno finanziati interventi di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro da attuare nel 2021.

Verrà versato un contributo pari al 65% (fino ad un massimo di € 130.000) dei costi sostenuti dalle aziende per la realizzazione e la messa in atto di vari interventi sulla sicurezza e prevenzione del rischio nei luoghi lavoro .Gli interventi realizzabili possono essere progetti rivolti programmi di investimento per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale, progetti per la riduzione del rischio dovuta a movimentazione manuale dei carichi o progetti per la bonifica di materiali contenenti amianto

Si ricorda che i progetti devono essere attuati per ridurre un rischio presente in azienda effettivamente valutato e considerato nel documento di valutazione dei rischi.

La presentazione delle domande dovrà seguire la procedura informatica in 3 fasi. Come primo punto bisogna compilare la richiesta sul portale dell’INAIL. In seguito ricevere il codice identificativo della domanda e come ultimo step inviare la domanda .Il sistema di invio della domanda avverrà con tramite un sportello telematico a criterio click day

Sono già state segnalate sul sito dell’INAIL le scadenze ed i termini per le domande

-1 giugno 2021: apertura della procedura informatica per l’inserimento delle domande
– 15 luglio 2021 ore 18: chiusura della procedura informatica per l’inserimento delle domande
– dal 20 luglio 2021: possibilità di effettuare il download dei codici identificativi del progetto inserito

Per ulteriori specifiche ,domande o richieste di approfondimento lasciare un messaggio alla voce “contatti” della schermata principale della pagina web dello studio o contattare direttamente.