FONDI A SOSTEGNO DELLE IMPRESE GRAZIE A VENETO SVILUPPO

Nell’ ambito del Piano Ora Veneto, la Regione ha deliberato un nuovo fondo di rotazione, per finanziare investimenti e liquidità, che include anche i fabbisogni derivati dal COVID-19. L’agevolazione è erogata come contributo conto interessi a sostegno di progetti di investimento e fabbisogni di liquidita’.

Possono accedere all’agevolazione le PMI iscritte al Registro Imprese o Albo imprese artigiane, con sede operativa in Veneto, sane secondo il modello di scoring del Fondo Centrale.L’ammissibilità riguarda le imprese artigiane e cooperative di tutti i settori e le imprese non artigiane e non cooperative dei settori riferiti ai seguenti codici ateco:

A01.61, C, D, E, F, G, H, I56, J, K66, L68, M69, M70, M71, M72, M73, M74.10, M74.20, M74.30, M74.90, M75.00, N77, N78, N79, N80, N81, N82, P85, Q87, Q88, R90.02, R90.03.02, R 90.03.09, R91, R92, R93, S95, S96

La sede operativa oggetto dell’investimento sia per le operazioni di investimento che per quelle di liquidità deve essere situata nella regione Veneto.

L’intensità del contributo in ambito Investimenti il tutto verrà versato a conclusione dell’investimento .I contributi per operazioni di liquidità invece verranno dati entro 6 mesi dalla richiesta

Per ulteriori specifiche ,domande o richieste di approfondimento lasciare un messaggio alla voce “contatti” della schermata principale della pagina web dello studio o contattare direttamente.